Reggiolo: lunedì 29 ottobre arriva “Un senso nel tempo”

Reggiolo: lunedì 29 ottobre arriva “Un senso nel tempo”

Reggiolo: lunedì 29 ottobre arriva “Un senso nel tempo”

Lunedì 29 ottobre, alle ore 18, all’interno dell’Auditorium Aldo Moro della Biblioteca Comunale Ambrosoli, presentiamo, alla presenza del Sindaco e dei cittadini, Un senso nel tempo. La nostra storia, il nostro futuro.

Al di là dei principali protagonisti di questa storia, infatti, l’educazione e l’infanzia, credo si debba tutti guardare con ispirazione a certe storie vere che dimostrano che pensare in grande si può e si deve, anche nel proprio piccolo. Che con la volontà si può partecipare a costruire progetti più grandi. Che il bene e il male non sono sempre responsabilità di altri ma accadono anche col nostro contributo, ed è quindi nostro dovere scegliere e partecipare consapevolmente.


Via Bellini, 7, 42016 Guastalla, Reggio nell’Emilia – Italy

• resta in contatto •
privacy e trasparenza • / • cookies

Un senso nel tempo: la storia fa tappa a Gualtieri, ottobre 2018

Un senso nel tempo: la storia fa tappa a Gualtieri, ottobre 2018

 

 

Lunedì 8 ottobre, approfittando delle celebrazioni per il quarantennale del nido Il Ciliegio di Gualtieri, abbiamo presentato Un senso nel tempo nella sala del Consiglio Comunale, insieme al Sindaco Renzo Bergamini e ad un nutrito gruppo di insegnanti, educatrici e Cittadini.

“Ricordare è un fatto di igiene mentale e sentimentale. Così, ogni tanto, quando caccio le lenzuola in lavatrice o tiro fuori il latte fresco dal frigorifero, o quando mi innervosisco perché il cellulare ha poco campo, mi rendo conto che tutto ciò non è così scontato. Che ho privilegi che un tempo non avevo, e che ancora oggi non tutti, non dappertutto, condividono.
Mi osservo da lontano. Relativizzo.
E almeno per un attimo mi sento lieta e grata. E così, per un attimo almeno, spero di voi.”
Annamaria Testa, su Internazionale, 8 ottobre 2018


Via Bellini, 7, 42016 Guastalla, Reggio nell’Emilia – Italy

• resta in contatto •
privacy e trasparenza • / • cookies

Notizia molto autoreferenziale: ecco il nuovo sito libre!

Notizia molto autoreferenziale: ecco il nuovo sito libre!

Notizia autoreferenziale: ecco il nuovo sito libre!

È on line il nuovo sito di edizioni libre, la casa editrice che promuove letture per l’infanzia e sull’educare.
La piccola casa editrice con sede a Guastalla è stata fondata dall’associazione Progettinfanzia, che dal 2005 si occupa di organizzare e promuovere visite-studio di delegazioni estere ai nidi e alle scuole dell’infanzia della Bassa Reggiana. Attraverso la casa editrice, Progettinfanzia intende promuovere la cultura dell’infanzia e sostenere il valore delle differenze attraverso la diffusione di una pluralità di sguardi.

Si scrive libre, ma si intende “Libri per l’infanzia Bassa REggiana”, un progetto editoriale che porta  al grande pubblico la cultura delle bambine e dei bambini così come viene vista e proposta nel territorio degli otto comuni della Bassa Reggiana (Boretto, Brescello, Gualtieri, Guastalla, Luzzara, Novellara, Poviglio e Reggiolo).

Il nuovo sito internet www.edizionilibre.it, oltre a proporre il catalogo delle pubblicazioni realizzate dalla casa editrice, attiva dal 2015, consentirà a breve l’acquisto on line delle opere e l’iscrizione alla newsletter per l’aggiornamento costante delle iniziative in corso di programmazione.

Ultimi nati, nel laboratori di edizioni libre, sono i due albi illustrati dedicati ad Antonio Ligabue – intitolato becco d’aquila –  e a Cesare Zavattini – Cesare che porta gli occhiali.
La scelta di rileggere la vita di queste personalità importanti e scomode, alla luce di uno sguardo infantile che non è mai semplice né banale, collega strettamente l’attività della casa editrice al territorio, e rimarca la volontà di offrire idee oltre agli stereotipi. Grande divulgatore di questa visione è l’autore, Giuseppe Vitale, atelierista e illustratore.
Presto verrà presentato il volume che racconta la storia della nascita dei servizi educativi 0-6 nella Bassa Reggiana.

edizioni libre è il progetto culturale attraverso il quale si intende sostenere la divulgazione di principi e valori dell’infanzia. Portando fuori dalle mura di nidi e scuole il progetto educativo della Bassa Reggiana, quotidianamente alimentato anche grazie ai tanti stimoli che giungono dal mondo attraverso le study visit, si vuole tenere viva l’attenzione sui temi dell’educazione, sulla necessità di abbattere gli stereotipi e coltivare il confronto e la creatività.
Raccontare storie e raccogliere le testimonianze del territorio, è per edizioni libre, un modo imprescindibile di fare cultura, di fare memoria, proponendo un punto di vista originale su fatti e personaggi che appartengono alla storia e alla tradizione di queste terre.


Via Bellini, 7, 42016 Guastalla, Reggio nell’Emilia – Italy

• resta in contatto •
privacy e trasparenza • / • cookies

Pin It on Pinterest